giovedì 5 febbraio 2015

ORECCHINI da un tappetino da cucina

Occorrente:
  • 1 tappetino da lavello a fiori;
  • forbici;
  • fustellatrice;
  • 2 monachelle in metallo e 2 anellini, pinze.
Opzionale: colla a caldo e 2 fiocchetti.
Foto 1: individuate 2 fiori all’interno del tappetino che abbiano forme simili.
Foto 2: con l’uso delle forbici tagliate con precisione.
Foto 3: ecco le 2 forme floreali che diverranno in seguito orecchini. Regolate bene i bordi.
Foto 4: con la fustellatrice da cinture, regolate il foro e create il buco all’interno di un petalo. Stessa operazione per l’altro fioore.
Foto 5: agganciate l’anellino e la monachella. Aiutandovi con le pinze chiudete l’anellino.
Foto 6: orecchino montato. Come vedete ho aggiunto un anellino sempre ricavato dal tappetino.
Foto 7 opzionale: scaldate la colla a caldo.
Foto 8 opzionale: fissate il fiocchetto sull’anellino.
Gli orecchino sono terminati e possono essere indossati in una calda giornata di sole.


fonte : Mammafelice